Dott. Gaetano VaudoDott. Gaetano Vaudo

  • facebook
Ti trovi in: Home » Chirurgia estetica corpo » Lipoaspirazione » Lipoaspirazione ultrasonica fianchi e arti inferiori
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Lipoaspirazione ultrasonica fianchi e arti inferiori

Ritrova la forma di un tempo. Modella i tuoi fianchi.

Obiettivo: Modellare il profilo corporeo aspirando il grasso in eccesso.

Tecnica: Attraverso delle piccole incisioni si introduce la cannula che trasmette ultrasuoni mediante i quali scioglie ed aspira simultaneamente il grasso, senza particolari traumi per l'organismo.

Sedi:

  • Fianchi: Gli accumuli di grasso sono frequentemente aspirati sia nella donna che nell'uomo("maniglie dell'amore")
  • Cosce: Sono le più trattate nelle donne soprattutto nelle regioni esterne (culotte de cheval) e nel sottogluteo. Le zone interne e anteriori vengono aspirate in casi selezionati.
  • Ginocchia: Frequentemente trattate nelle aree interne. Le zone anteriori vengono aspirate in casi selezionati.Se l'accumulo di grasso è modesto si può eseguire una lipoaspirazione convenzionale

Anestesia: Varia (locale/generale) a seconda delle sedi e della quantità di grasso da aspirare.

Degenza: Varia (ambulatoriale / Day Hospital / ricovero di 1 giorno) a seconda delle sedi e della quantita di grasso da aspirare.

Post-operatorio: Guaine elastocompressive alternate a calze a compressione graduale 70/120 den. per circa un mese.
Lividi e gonfiore delle zone trattate sono modesti.
I punti vengono rimossi dopo 7-10 giorni.
L' Attività sportiva può essere ripresa dopo circa 30 giorni.
Il 70% del risultato definitivo si verifica nel primo mese, il restante nei successivi 2-3 mesi per "l'effetto Lifting" della aree aspirate.

Chiedi informazioni Stampa la pagina