Dott. Gaetano VaudoDott. Gaetano Vaudo

  • facebook
Ti trovi in: Home » Chirurgia estetica seno » Ginecomastia
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Ginecomastia

Il seno dell'uomo

Obiettivo: Diminuire il volume della mammella maschile

Tecnica: Se l'aumento di volume è dovuto ad un eccesso di tessuto adiposo si procede a lipoaspirazione ultrasonica attraverso una piccola incisione nella zona laterale di ciascuna mammella.
Se invece è presente tessuto ghiandolare in eccesso è necessaria la sua asportazione chirurgica attraverso un taglio sul bordo areolare.

Spesso le due tecniche vengono associate per ottenere un risultato ottimale.

Nei casi di mammelle molto voluminose si effettua anche la rimozione di una certa quantità di cute attorno all'areola.

Generalmente si inseriscono due drenaggi in aspirazione che vengono mantenuti per 2-3 giorni.
Anestesia: Locale con sedazione o generale a secondo del caso.
Degenza: Day-Hospital o ricovero di 1 giorno a secondo del caso.
Post-operatorio: Dopo 4-5-giorni la fasciatura contenitiva viene sostituita da un corpetto compressivo che dovrà essere indossato per circa un mese.

I punti vengono rimossi dopo 7-10 giorni.

L'attività lavorativa può essere ripresa dopo circa 14 giorni, lo sport dopo circa 40 giorni

Chiedi informazioni Stampa la pagina