Dott. Gaetano VaudoDott. Gaetano Vaudo

  • facebook
Ti trovi in: Home » Chirurgia estetica corpo » Lipoaspirazione
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Lipoaspirazione

O Liposcultura

Definizione: Consiste nell'aspirazione del grasso in eccesso in determinate aree corporee che causa adiposita' localizzate e poco si modificano con la dieta o l'esercizio fisico.
Le tecniche utilizzate sono principalmente 2:
1-La lipoaspirazione convenzionale :quando si devono asportare piccoli accumuli adiposi
2-La lipoaspirazione ultrasonica simultanea : quando il grasso da aspirare e' molto rappresentato

1-LIPOASPIRAZIONE CONVENZIONALE

Obiettivo: Modellare il profilo corporeo aspirando le adiposita' localizzate

Tecnica: Dopo anestesia locale dell'area si introduce attraverso una piccolissima incisione una cannula di 2-3-mm Attraverso questa cannula,che e' cava ed e' collegata ad una siringa o all'aspiratore si riesce con movimenti di va e vieni ad aspirare il grasso in eccesso.
Il grasso aspirato, dopo centrifugazione puo' essere reintrodotto con microcannule in varie zone del viso o del corpo .(lipofilling o lipostruttura sec.Coleman)
Sedi:Fianchi e glutei (culotte de cheval), interno cosce e interno ginocchia, addome, sottomento

Anestesia: Locale (con presenza di anestesista)
Degenza: Ambulatoriale
Post-operatorio: Guaina elastocompressiva per circa 1 mese alternata a collant compressivi .Spesso si verificano lividi che scompaiono in 2 settimane circa.
Il punto di sutura di ogni accesso viene rimosso dopo 5-6- giorni.
L'attivita' sportiva puo' essere ripresa dopo 1 mese

2- LIPOASPIRAZIONE ULTRASONICA

Obiettivo: Modellare il profilo corporeo aspirando il grasso in eccesso.

Apparecchio: Un sofisticato apparecchio consente ad una piccola cannula che trasmette ultrasuoni di sciogliere ed aspirare simultaneamente il grasso senza particolari traumi per l'organismo.
Gli ultrasuoni provocano selettivamente la lisi del tessuto adiposo con rispetto delle strutture circostanti (Arterie, vene e nervi)

Tecnica: Un sofisticato apparecchio consente ad una piccola cannula che trasmette ultrasuoni di sciogliere ed aspirare simultaneamente il grasso

Sedi:

  • Fianchi: Gli accumuli di grasso sono frequentemente aspirati sia nella donna che nell'uomo("maniglie dell'amore")
  • Cosce: Sono le piu' trattate nelle donne soprattutto nelle regioni esterne (culotte de cheval) e nel sottogluteo. Le zone interne e anteriori vengono aspirate in casi selezionati.
  • Ginocchia: Frequentemente trattate nelle aree interne. (Se l'accumulo di grasso e' modesto si puo' eseguire una lipoaspirazione convenzionale)
  • Addome e dorso :Sia nell'uomo che nella donna vengono aspirate le aree sopra e sottoombelicali e gli accumuli adiposi localizzati al dorso.

Anestesia: Varia (locale / generale) a seconda delle sedi della quantità di grasso da aspirare.

Degenza: Varia (ambulatoriale / day Hospital / ricovero di 1 giorno) a seconda delle sedi e della quantità di grasso da aspirare.

Post-operatorio: Elastocompressione per circa un mese.
Lividi e gonfiore delle zone trattate sono modesti.
I punti vengono rimossi dopo 7-10 giorni.
L'Attività sportiva può essere ripresa dopo circa 1 mese.

Il 70% del risultato definitivo si verifica nel primo mese, il restante nei successivi 2-3 mesi per "l'effetto Lifting" della aree aspirate.

Vantaggi rispetto alla lipoaspirazione tradizionale:

  • Il dolore, l'edema e i lividi post-operatori sono molto ridotti per cui si ha un più rapido recupero funzionale.
  • Le aree trattate appaiono rapidamente omogenee e toniche.
  • Si può aspirare una grande quantità di grasso in poco tempo e con minima perdita di sangue.
  • Le complicazioni mediche ed estetiche sono notevolmente ridotte.